L’OPEROSA SECONDA IN EUROPA A OTTENERE IL MARCHIO ECOLABEL

//L’OPEROSA SECONDA IN EUROPA A OTTENERE IL MARCHIO ECOLABEL

L’OPEROSA SECONDA IN EUROPA A OTTENERE IL MARCHIO ECOLABEL

I servizi di pulizia hanno finalmente visto approvati specifici criteri ecologici dalla Commissione Europea. Determinata ad aderirvi, L’Operosa non ha perso tempo: è stata la seconda azienda in Europa ad avere ottenuto la certificazione dei servizi di pulizia con il marchio Ecolabel.

La cooperativa non ha incontrato ostacoli alla certificazione grazie alla sua nuova divisione del cleaning sostenibile, L’Operosa Bee Green, che utilizza prodotti ecologici rispettosi dell’ambiente, sistemi di smaltimento rifiuti differenziati e procedure di pulizia ecosostenibili. Ottenendo il marchio Ecolabel, la sezione green di L’Operosa si è vista riconoscere gli sforzi compiuti per raggiungere uno dei suoi obiettivi: lasciare in eredità al futuro un mondo migliore rispetto a quello che conosciamo.

L’Operosa è infatti consapevole di essere socialmente responsabile nei confronti della comunità e dell’ambiente e sa bene quanto sia importante anche il suo contributo in termini di sostenibilità ambientale. È quindi pensando alle prossime generazioni che la cooperativa ha deciso di completare il percorso della certificazione Ecolabel.

Ecolabel è una certificazione ambientale basata su un sistema selettivo di criteri determinati su base scientifica, che analizzano le fasi principali del ciclo di vita dell’intero servizio di pulizia. Ottenendo il marchio Ecolabel, L’Operosa ha dimostrato non solo di essere attenta all’ambiente, ma anche all’efficienza delle pratiche ambientali nell’erogare soluzioni professionali di pulizia.

L’Operosa conosce un solo modo per fare il suo lavoro: farlo bene. L’aver ottenuto il marchio Ecolabel vuole dunque essere un esempio per tutto il settore e una dimostrazione del fatto che è possibile garantire elevati standard di pulizia pur con un ridotto impatto ambientale.

La divisione L’Operosa Bee Green si pone l’obiettivo di operare nel rispetto dei criteri fissati dalla Decisione 2018/680 UE, la norma che stabilisce i criteri per l’assegnazione della certificazione green. E l’augurio è quello che sempre più strutture sanitarie, logistiche, commerciali e ospedaliere vorranno seguire quest’esempio e ottenere il marchio Ecolabel.

Dal 2018, inoltre, il Gruppo L’Operosa pubblica il Profilo di Sostenibilità, attraverso il quale tutti gli stakeholder possono conoscere l’impegno concreto della cooperativa nei confronti dell’ambiente e della società.

2019-06-14T13:09:29+00:00