Sapere

cerimonia

Cerimonia di premiazione del Gruppo L’OPEROSA

Il Gruppo L’OPEROSA ha celebrato sabato 2 dicembre presso la Sala Cultura di Palazzo Pepoli i figli dei suoi dipendenti che si sono distinti durante l’anno accademico 2023. In questa occasione, giunta alla seconda edizione, si è svolta la Cerimonia di Premiazione dei vincitori del Bando delle Borse di Studio, un riconoscimento dal valore di 1.000 euro, conferito a 38 giovani universitari in seguito al merito da loro dimostrato.

Anche quest’anno il Gruppo L’OPEROSA ha rinnovato il suo impegno nella valorizzazione della formazione e dello sviluppo dei giovani, destinando una parte significativa dei fondi del Welfare Aziendale al sostegno della loro formazione specializzata, con la consapevolezza di quanto essi rappresentino una risorsa inestimabile per il futuro.

Con lo sguardo rivolto al benessere dei suoi oltre 3.500 dipendenti, il Piano Welfare 2023 ha stanziato oltre 250.000 euro. Il piano, oltre al supporto fornito tramite le Borse di Studio, ha compreso anche il rimborso degli abbonamenti per il Trasporto Pubblico, un contributo per l’acquisto di materiale scolastico destinato ai dipendenti con figli che frequentano le scuole superiori e un sostegno economico per coloro che si occupano di familiari non autosufficienti. Inoltre, è prossima a partire la distribuzione di un buono spesa a beneficio di tutti i dipendenti, in concomitanza con le festività natalizie.

Claudio Pozzi, Presidente del Gruppo L’OPEROSA, ha commentato: “Le persone rappresentano il nostro valore più prezioso e la nostra forza trainante. L’OPEROSA ha concentrato una particolare attenzione al Piano Welfare, inteso come un sostegno al reddito volto ad accrescere il potere d’acquisto dei dipendenti e a favorire il benessere delle loro famiglie“.

Nel corso del 2023 è stata avviata un’altra importante iniziativa: l’istituzione di un punto di ascolto che mira a fornire un sostegno valido a coloro che si trovano in situazioni di difficoltà, un intervento concreto per assistere i dipendenti durante i momenti critici e affiancarli nel superare le sfide quotidiane.

Condividi l'articolo
Altre notizie

11 Luglio 2024

Siamo lieti di presentarvi un’iniziativa speciale che mira a creare un ambiente di lavoro ancora più inclusivo e vicino alle esperienze e alle realtà di [...]

8 Luglio 2024

L’OPEROSA S.p.A. SB ha recentemente approvato il Bilancio per l’esercizio 2023, che si è chiuso con un utile netto di 2.205.274 euro, un risultato che [...]

WHISTLEBLOWING (Decreto Legislativo 24/23)

In conformità al Decreto Legislativo 24/23, che è entrato in vigore di recente e che ha lo scopo di promuovere la trasparenza, la responsabilità e la tutela dei whistleblower, ovvero coloro che denunciano attività illegali o scorrette all’interno dell’azienda, L’OPEROSA ha attivato il canale di segnalazione interno, accessibile a tutti i dipendenti che consente di segnalare presunte violazioni o comportamenti illeciti in azienda, ed è stato progettato per garantire la riservatezza e la protezione dell’identità del segnalante, nonché dei soggetti coinvolti nella segnalazione, in caso si verifichino determinate circostanze.È importante sottolineare che L’OPEROSA si impegna a garantire la riservatezza e la protezione dei whistleblower che decidono di segnalare presunte violazioni, con misure di protezione contro eventuali ritorsioni dirette o indirette verso i segnalanti, in conformità della normativa stessa.